La dieta detox è molto utile nel caso in cui si vuole andare a disintossicare il nostro corpo dalle tossine, accumulate magari durante le feste o a causa di un regime alimentare non proprio sano ed equilibrato.

Proprio per questo motivo, disintossicarsi risulta essere molto utile, perché il nostro corpo lo richiede di tanto in tanto. Quando si parla di dimagrimento si affronta, come sempre, un argomento molto delicato, dato che sempre più spesso ci sono persone che hanno a che fare con problemi di peso e chili in eccesso.

Cosa fare, quindi, per dimagrire velocemente e in maniera più sana possibile? Un consiglio da seguire senza dubbio è quello di effettuare una prima fase di detossinamento e di purificazione dell’organismo. Espellere le tossine è il primo e fondamentale passo per dimagrire e riattivare il metabolismo. Vediamo, quindi, come seguire una dieta detox valida e che dia dei risultati veloci e duraturi nel tempo.

Dieta Detox dimagrante: cos’è e menu completo

dieta detox juice 7 giorni

dieta detox juice 7 giorni

Con l’estate alle porte e la prova costume sempre più vicina, moltissime sono le donne che vogliono dimagrire e depurarsi. Cosa c’è di meglio, quindi, di una dieta detox dimagrante, finalizzata proprio a far sparire il gonfiore e a depurare il nostro organismo?

Vediamo, nello specifico, di cosa si tratta e qual è il menu completo dieta detox. Siamo qui per svelare i segreti della tanto chiacchierata dieta detox, ideale per rimettersi in riga, dimagrire velocemente depurare. Come è noto, questa dieta ha già conquistato moltissime donne e altrettante vip e questo perché promette dei risultati notevoli.

Innanzitutto, permette di andare a disintossicare il corpo da un dannoso accumulo di tossine e permette, quindi, di ritrovare la linea persa a causa dei kg in eccesso. Tuttavia, come accade in ogni dieta, ci sono delle regole di base, semplici ma da rispettare tutte. La prima è quella di evitare le proteine animali che, come si consiglia, dovranno essere sostituite con le fibre e con le proteine di origine vegetale. Altro consiglio è quello di introdurre sostanze antiossidanti, che rallentano l’invecchiamento cutaneo e cellulare. Inoltre, si deve bere moltissimo, mentre vanno ridotti sia i grassi che gli zuccheri.

Si tratta di regole semplici che, anche se a primo acchito possono sembrare difficili da seguire, servono per migliorare la salute generale del nostro organismo. Va sottolineato che, trattandosi di un regime alimentare abbastanza restrittivo, la dieta detox va seguita solo per pochi giorni. Si consiglia, infatti, il regime che dura circa 7 giorni, al fine di evitare dei problemi al nostro corpo.

Dieta detox menù giornaliero

Alla luce di quanto detto, ecco il menù giornaliero dieta detox:




Lunedì

  • colazione: macedonia di frutta e yogurt magro
  • pranzo: minestra di verdure accompagnata da crostini; insalata a foglie verdi
  • cena: orata con verdure cotte al vapore

Martedì

  • colazione: cereali e latte scremato
  • pranzo : un piatto di riso o di cereali integrali; insalata di pomodori
  • cena : 100 grammi di petto di pollo grigliato, condito con aromi. Melanzane alla griglia e gallette di riso.

Mercoledì

  • colazione : macedonia di frutta e yogurt magro
  • pranzo: farro in insalata con verdure miste; 50 grammi di prosciutto crudo magro
  • cena: 100 gr di vitello alla pizzaiola, insalata verde mista, 1 panino integrale

Giovedì

  • colazione: cereali e latte scremato
  • pranzo : 100 grammi di nasello cotto al vapore, zucchine e carote al vapore
  • Cena: 80 grammi di pasta integrale condita con pomodoro e basilico; un pezzetto di grana

Venerdì

  • colazione : macedonia di frutta e yogurt magro
  • Pranzo: 100 grammi di prosciutto di tacchino con insalata verde
  • Cena: Passato di verdura con formaggio grana e crostini di pane.

Sabato

  • Colazione: cereali e latte scremato
  • Pranzo: misto di verdure al vapore e un pezzetto di formaggio stagionato
  • Cena: 100 grammi di salmone al forno con patate lessate.

Domenica

  • Colazione:frutta, spremuta, una fetta biscottata e miele.
  • Pranzo: tortino di verdura con ricotta, un uovo e 1 cucchiaio di formaggio, cotto al forno.
  • Cena: petto di pollo cotto con vino e limone, 1 panino integrale.

Dieta detox 3 giorni: di che si tratta e come eseguirla

Tra le più rapide la versione da seguire per tre giorni è sicuramente quella consigliata e nel dettaglio ve ne parliamo nella sezione specifica “Dieta detox 3 giorni“.

Dieta detox 5 giorni: ecco il menu

Un paio di volte all’anno si consiglia di eseguire una dieta detox per 5 giorni, più lunga rispetto alla classica dieta sprint detossinante, che viene consigliata quando ci si vuole rimettere in forma dopo un po’ di bagordi.

Il primo giorno è consentita solo frutta (escluse le banane) e si devono bere almeno 2 litri d’acqua. Questo serve per purificare il colon.

Il secondo giorno si consiglia di bere solo tisane, mentre il terzo giorno si consiglia di consumare delle verdure cotte.

Il quarto giorno si può assumere solo minestrone senza pasta e il quinto giorno si potranno reinserire i cereali integrali.

Diete detox frullati: l’alternativa

Per chi desidera seguire un regime detox alternativo, consigliamo quello a base di frullati detossinanti, molto utili per purificare il nostro organismo.

Vediamo qualche esempio. Sono consentiti frullati a base di mango, melone, cetriolo, carote e tutta quella frutta e quelle verdure d alto potere drenante e purificante.

Dieta detox juice plus: buona per il fegato e non solo

Esistono così tante diete detossinanti, ma non tutte hanno dei risultati ottimali. Consigliamo, quindi, la dieta detox Juice Plus, che è una delle più chiacchierate del momento.

Dieta detox Juice Plus: cos’è e come funziona?

Iniziamo con il dire che la dieta detox Juice Plus è una delle ultime e più amate non solo dalle star. Si tratta, del resto, di una dieta che mira a farvi perdere peso senza rischiare ripercussioni sull’organismo. A dire il vero, non è una vera e propria dieta, ma un regime alimentare che si può portare avanti anche per lungo tempo, al fine di permettere all’organismo di essere sempre deputato e libero da tossine nocive.

Uno dei tanti pro di questa dieta è che punta a far raggiungere a chi la segue il peso forma senza che l’organismo si indebolisca. Come primo passo, ci si deve purificare e si deve depurare il proprio organismo dalle tossine: tutto questo si deve fare riducendo le calorie e sostituendo i pasti con frutta, verdura, barrette proteiche e integratori. Nello specifico, come suggerisce il nome stesso della dieta, non si devono prendere degli integratori qualsiasi, che talvolta possono essere nocivi per il corpo, bensì degli integratori studiati appositamente: quelli della linea Juice Plus.

Nello specifico, per seguire questa dieta, si devono assumere, almeno due volte al giorno, integratori Juice Plus al posto di due pasti giornalieri. Questo deve accadere per almeno due settimane al fine di avere dei concreti risultati. Al fine di portare avanti la dieta nel migliore dei modi, è necessaria la presenza, almeno in un primo momento, di un consulente Juice Plus in grado di individuare quello che è il percorso alimentare più consono per le proprie esigenze.

Consigliamo, tuttavia, di evitare di seguire questa dieta se si è in gravidanza.

Dieta detox per il fegato: tutti i benefici

A questo punto viene da chiedersi perché sia così importante seguire una dieta detox. Detossinarsi fa sempre bene, sia al corpo che alla mente. Allontanare le tossine nocive dal proprio corpo è molto utile per ritrovare sia la forma fisica che la salute. Inoltre, si tratta di un ottimo alleato per la salute del fegato che, quindi, si va a ripulire.